Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:36 METEO:EMPOLI9°  QuiNews.net
Qui News empolese, Cronaca, Sport, Notizie Locali empolese
martedì 07 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Patrick Zaki scarcerato, il video del pianto di gioia della madre e della sorella dopo la sentenza

Attualità mercoledì 27 ottobre 2021 ore 08:58

Riciclare è un'arte che si impara da bambini

riciclo creativo
Il riciclo può essere creativo

Il progetto si chiama Metamorfosi e porta in piazza per i ragazzi un laboratorio di libera costruzione con materiali di scarto e recupero industriale



CASTELFIORENTINO — Riciclare è un'arte e può trasformarsi in oggetti artistici secondo processi da imparare fin da piccoli. Lo si fa a Castelfiorentino dove sabato prossimo 30 Ottobre dalle 16 arriva in piazza Gramsci un laboratorio per bambini e ragazzi destinato proprio a far incontrare l'arte e lo scarto industriale sul terreno dell’economia circolare. 

Il progetto si chiama Metamorfosi ed è frutto della collaborazione tra il Comune, l’associazione Cetra e l’Atelier dell’artista Davide Dall’Osso e sarà illustrato nel suo complesso proprio nel corso dell'evento aperto alla cittadinanza in zona Leccio, di fronte al Ridotto del Teatro del Popolo. 

Per garantire la sicurezza sanitaria, le attività laboratoriali si svolgeranno in piccoli gruppi. Così per quanti si troveranno in attesa sarà allestito un salotto-lettura in cui ci si potrà intrattenere leggendo libri a tema.

Gli operatori dell’associazione Cetra saranno a disposizione per illustrare le azioni del progetto Metamorfosi, organizzate in due aree di intervento: socio-educativa e culturale. Si va pertanto dai percorsi educativi per le scuole alle attività laboratoriali nel tempo extra scuola, dall’arte pubblica green agli incontri con realtà del mondo del lavoro, il tutto per stimolare un nuovo modo di concepire lo scarto.

“Puntiamo a sperimentare a Castelfiorentino un progetto in cui ambiente, arte, riuso e sostenibilità – sottolinea l’assessore alla scuola e attività educative Francesca Giannì – entrano in sinergia per promuovere iniziative educative innovative per i nostri giovani”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
E' morto Marino Pedani l'ultimo partigiano di Vinci, il saluto del sindaco Giuseppe Torchia. Pedani era presidente onorario dell'Anpi locale
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Salvatore Calleri

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità