QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
EMPOLI
Oggi 11°16° 
Domani -2°12° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News empolese, Cronaca, Sport, Notizie Locali empolese
lunedì 10 dicembre 2018

Attualità mercoledì 03 ottobre 2018 ore 15:40

Minori e disagio psichico, se ne parla al MumeLoc

Il tema sarà al centro di un convegno sui percorsi di cura residenziali promosso dal Consorzio Astir con il patrocinio del Comune



CERRETO GUIDI — Si intitola “I percorsi di cura residenziali per minori con disagio psichico”, il convegno promosso dal Consorzio Astir con il patrocinio del Comune di Cerreto Guidi, in programma venerdì 5 ottobre 2018 , a partire dalle ore 9 al Museo della Memoria Locale (MuMeLoc) in piazza Dante Desideri, a Cerreto Guidi.

Il convegno, realizzato con la collaborazione delle Associazioni Tenda di Elia e Chicco di Senape, è rivolto a neuropsichiatri infantili, psicologi, psichiatri, educatori, assistenti sociali, pediatri, medici, infermieri, insegnanti, operatori del terzo settore impegnati nei servizi rivolti agli adolescenti.

Il convegno si terrà nell’intera giornata di venerdì 5 ottobre dalle ore 9 alle ore 18, aperto dagli interventi del Presidente del Consorzio Astir, Lorella Giuntoli, del Senatore Dario Parrini e del Sindaco di Cerreto Guidi,Simona Rossetti.

Seguirà il dibattito che approfondirà numerosi temi. Tra questi: l’organizzazione regionale tra pubblico e privato, l’organizzazione regionale per la presa in carico residenziale del disagio psichico, il passaggio dall’emergenza al percorso terapeutico-riabilitativo, le problematiche e le risposte su minori con disagio psichico e residenzialità nei distretti dell’Asl Toscana Centro, gli elementi terapeutici e riabilitativi nella Comunità a media e bassa intensità, per finire con il territorio e la Comunità terapeutica.

La conclusione dei lavori sarà affidata a Gianluca D’Arcangelo, Direttore sanitario del centro diurno Il Delfino.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità