Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:30 METEO:EMPOLI11°18°  QuiNews.net
Qui News empolese, Cronaca, Sport, Notizie Locali empolese
lunedì 25 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Maltempo in Sicilia: auto travolte dal fango a Scordia, si cercano dispersi

Attualità giovedì 23 settembre 2021 ore 16:40

Cercasi volontari per la spesa Covid a domicilio

Appello di ricerca volontari per la spesa a domicilio da consegnare agli anziani soli ed ai pazienti Covid in quarantena o in isolamento fiduciario



EMPOLI — Le persone che ricorrono settimanalmente al servizio della spesa a domicilio sono aumentate e sono necessari nuovi volontari per coadiuvare l'Auser Filo d'Argento ODV nel fare la spesa al supermercato una volta a settimana, è l'appello lanciato dalla Auser di Empoli.

Auser chiede "A tutti coloro che desiderano dedicare un po' del proprio tempo ai propri concittadini, di farsi avanti chiamando il numero 0571 711112 dal lunedì al venerdì, in orario dalle 9 alle 12 richiedendo di parlare con il responsabile Rossano Lazzeri".

Il servizio di aiuto gratuito è nato circa venti anni fa e con la pandemia ha consentito alle persone più fragili di rimanere il più possibile nelle loro abitazioni. Rientra nei servizi gratuiti di protezione civile del Comune di Empoli ed è effettuato dagli Scout AGESCI di Empoli, dall'Auser Filo d'argento, dalle Pubbliche Assistenze Riunite di Empoli e dalla Misericordia di Empoli. Si rivolge alle persone anziane sopra i sessantacinque anni, a individui in quarantena o in isolamento da Covid 19 che non sono supportati da una persona che li possa assistere.

L’assessore alle politiche sociali del Comune di Empoli, Valentina Torrini ha detto "L’impegno e la passione dei volontari nelle attività di protezione civile ha fatto la differenza durante la pandemia, consentendo ai cittadini più fragili di fruire di servizi, come quello della spesa a domicilio, che oggi è tra i più diffusi e apprezzati, perché risponde ad un bisogno essenziale. Ringrazio tutti i volontari per aver svolto la loro attività anche in agosto ed essersi messi a disposizione della propria comunità con amore e dedizione".

Il servizio della spesa a domicilio da Gennaio a Agosto di quest’anno ha impiegato 18 volontari Auser che almeno una volta in questi mesi e 32 volontari tutte le settimane a turnazione, 31 giorni di spesa effettuati, 844 spese consegnate a casa, 121 spese medie mensile, 1328 telefonate, 3078 ore di volontariato effettuate, 33.500,00 euro movimentazione merce, 4.800,00 euro movimentazione merce mensile, 2 mezzi di trasporto utilizzati, 2200 km percorsi.

Il gruppo scout supporta nel fare la spesa il martedì mattina, le Pubbliche Assistenze e Misericordia mettono a disposizione un mezzo e un paio di volontari ogni settimana per aiutare con le consegne perché i soli 2 mezzi dell’Auser non sarebbero sufficienti a rispondere alle richieste.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La donna, 79 anni, è deceduta in ospedale dove era arrivata ieri in codice rosso dopo la caduta da una spalletta mentre era in visita al borgo
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS