Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:12 METEO:EMPOLI10°18°  QuiNews.net
Qui News empolese, Cronaca, Sport, Notizie Locali empolese
giovedì 22 aprile 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Usa, le immagini dalla bodycam dell'agente che ha sparato alla sedicenne Ma'Khia Bryant

Attualità lunedì 05 aprile 2021 ore 17:04

Il Chievo balla da solo, partita persa o rinviata?

lo stadio di empoli

L'Empoli non si è presentato per la gara di calcio di oggi poiché in isolamento Covid. Ora si attende la decisione del giudice sportivo



EMPOLI — Il Chievo balla da solo sul campo dello stadio Carlo Castellani di Empoli. La compagine azzurra, come anticipato in mattinata, non si è presentata sul tappeto di gioco poiché la Asl ne ha disposto l'isolamento precauzionale a causa dei contagi da Covid-19 che hanno colpito sia i giocatori che lo staff.

La partita del campionato di Serie B dunque non si è giocata, e ora si attende di conoscere la decisione del giudice sportivo: sarà data per persa a tavolino per 0 a 3 in favore dei veneti, oppure rinviata? I precedenti farebbero propendere per questa seconda ipotesi.

Oggi alle 15, orario di chiamata, il Chievo si è presentato in campo in assenza dell'Empoli. Dopo 45 minuti gli arbitri hanno lasciato il Castellani con il direttore di gara in testa e anche la squadra veneta è uscita dallo stadio immediatamente dopo. In precedenza il Chievo aveva svolto una breve sgambata sul terreno dello stadio di Empoli. 

Il club toscano non si è potuto presentare sul terreno di gioco: l'Azienda sanitaria locale Centro ha disposto, causa Covid, la quarantena precauzionale per tutta la squadra fino al 7 aprile prossimo compreso. A questo punto la palla passa in mano al giudice sportivo. Se la gara verrà messa sub-judice si andrà verso una riprogrammazione della data del match non giocato oggi. L'Empoli deve ancora conoscere la data del recupero della sfida contro la Cremonese che era in programma lo scorso 2 aprile, rinviata a data da destinarsi dopo la richiesta del club toscano.

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
E' durata 24 ore la tregua prima di un nuovo aumento dei contagi. La Città metropolitana è tornata sopra ai 200 casi tracciati in una giornata
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità