Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:04 METEO:EMPOLI9°  QuiNews.net
Qui News empolese, Cronaca, Sport, Notizie Locali empolese
martedì 07 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Patrick Zaki scarcerato, il video del pianto di gioia della madre e della sorella dopo la sentenza

Cronaca venerdì 22 ottobre 2021 ore 19:30

Controllore malmenato finisce in ospedale

polfer

A rendere nota l'aggressione avvenuta a bordo di un treno regionale sono i sindacati di categoria che proclamano uno sciopero per domani



EMPOLI — E' stato malmenato mentre svolgeva il suo lavoro di controllore a bordo di un treno regionale in sosta alla stazione ferroviaria di Empoli, ed è finito in pronto soccorso. A rendere nota la vicenda, culminata in una denuncia da parte della polizia ferroviaria, sono i sindacati di categoria Filt Cgil, Fit Cisl, Uil Trasporti, Ugl Ferrovieri, Slm Fast e Orsa Ferrovie che per questo ennesimo episodio di violenza hanno proclamato per domani uno sciopero di 4 ore.

Dalle 11 alle 15 incrocia le braccia il personale 'front-line' di Trenitalia ed Rfi del territorio toscano, compresi equipaggi, addetti alla vendita e all'assistenza, alla protezione aziendale e alla Sala Blu. 

I sindacati chiedono uno scatto in avanti nei livelli di attenzione anche da parte delle istituzioni nei confronti di un fenomeno per il quale i lavoratori e i loro rappresentanti ravvisano dimensioni allarmanti.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
E' morto Marino Pedani l'ultimo partigiano di Vinci, il saluto del sindaco Giuseppe Torchia. Pedani era presidente onorario dell'Anpi locale
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Salvatore Calleri

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità