comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
EMPOLI
Oggi 20°33° 
Domani 17°28° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News empolese, Cronaca, Sport, Notizie Locali empolese
lunedì 06 luglio 2020
corriere tv
Decreto rilancio, ecco le novità da sapere

Cultura venerdì 15 novembre 2019 ore 16:25

Leonardo con la realtà virtuale e aumentata

I progetti di Leonardo scoperti con l’aiuto della realtà virtuale e aumentata per il convegno sul Genio:"Approfondimento di respiro internazionale”



EMPOLI — Il complesso degli Agostiniani di Empoli ha ospitato oggi, venerdì 15 novembre 2019, il convegno organizzato dal Dipartimento di Architettura (DIDA) dell’Università di Firenze a chiusura delle celebrazioni dedicata ai 500 anni dalla morte di Leonardo da Vinci.

“Lo sguardo territorialista di Leonardo da Vinci. Il cartografo, l’ingegnere idraulico, il progettista di città e territori” è il titolo dell’iniziativa che va avanti da ieri, giovedì 14, e proseguirà anche domani, sabato 16 novembre.

Stamani l’assessore alla cultura del Comune di Empoli Giulia Terreni ha portato il saluto dell’amministrazione “ringraziando gli organizzatori per aver portato a Empoli un convegno di respiro internazionale. Un momento per far luce sulla sensibilità di Leonardo verso gli elementi della natura e del paesaggio che, a partire dallo studio del territorio fra Montalbano e l’Arno, ricorre in tutta la sua opera. Queste iniziative ci danno l’opportunità di sottolineare che la nostra città da anni ospita il corso di laurea in Pianificazione della Città, del Territorio e del Paesaggio”.

Al Polo San Giuseppe di Via Paladini, da lunedì a venerdì fino al 25 novembre - ore 9 - 18.30, è aperta mostra dedicata a Leonardo: nell’esposizione i progetti di Leonardo sono raccontati da video e dalle postazioni di realtà virtuale realizzate dal laboratorio PercLab dell’Ateneo fiorentino, che permetteranno ai visitatori di "entrare e passeggiare" nelle città e negli edifici immaginati da Leonardo



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità