comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
EMPOLI
Oggi 19°29° 
Domani 19°27° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News empolese, Cronaca, Sport, Notizie Locali empolese
lunedì 21 settembre 2020
corriere tv
Di Battista a Bari: «Il Movimento 5 stelle deve ricostruire la propria identità»

Attualità lunedì 09 dicembre 2019 ore 15:55

Nuova Casa della Salute e il condominio solidale

HOPE va avanti, consegnati i lavori per realizzare la Casa della Salute e il Condominio Solidale. Si tratta di luoghi centrali



EMPOLI — Passo dopo passo prende corpo e va avanti il “Progetto d’Innovazione Urbana” HOPE, Home of People and Equality. L’intervento di riqualificazione di spazi e edifici pubblici che riguarda il centro storico di Empoli.

Questa mattina, lunedì 9 dicembre, l’amministrazione comunale ha consegnato i lavori alla ditta esecutrice che si è aggiudicata l’appalto pubblico: si tratta del Consorzio Stabile del Mediterraneo.

Gli interventi previsti cambieranno il volto dei vecchi edifici del centro storico. Sarà una riqualificazione che riguarda spazi fondamentali per il rilancio di Empoli. Il progetto HOPE si integra con le già ultimate ristrutturazioni di piazza XXIV Luglio e piazza del Popolo e con il consolidamento e il restauro della biblioteca comunale, in corso. Dunque oltre all’ex Ser.t saranno coinvolti anche l’ex ospedale ‘San Giuseppe’, l’ex convitto e la Torre dei Righi e anche tutte gli spazi esterni che vanno dal Torrione di Santa Brigida a Largo della Resistenza. Palazzi che torneranno a essere vissuti e utilizzati dai cittadini, rendendoli funzionali a ospitare servizi e attività che siano occasioni di attrattiva e incontro per la popolazione, non solo di Empoli.

Per l’ex Ser.T è previsto il consolidamento ed eco-efficientamento dell'immobile. Nello specifico dell’intervento, si prevede a piano terra la realizzazione della Casa della Salute e, negli altri due livelli, del Condominio Solidale. Queste funzioni sono in sinergia tra loro: le “utenze deboli” del condominio accederanno ai servizi di assistenza socio-sanitaria ed a quelli per la gestione delle patologie croniche presenti nella struttura al piano terra.

La Casa della Salute ha l'obiettivo di offrire ai residenti del centro storico, e in particolare anziani, disabili, immigrati, genitori soli con figli, minori, un servizio di assistenza socio sanitario integrato. Inoltre l'intervento ha finalità di rivitalizzare il contesto urbano di Piazza XXIV Luglio, dopo la sua ristrutturazione.

L'obiettivo principale del Condominio Solidale è quello di incrementare la dotazione di alloggi per soddisfare categorie deboli consolidate, in particolare gli anziani, e quelle a rischio di nuove forme di fragilità e povertà anche temporanea: giovani coppie, donne vittime di violenza, madri con figli e padri separati, famiglie.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità