Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:50 METEO:EMPOLI15°  QuiNews.net
Qui News empolese, Cronaca, Sport, Notizie Locali empolese
giovedì 04 marzo 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Sanremo, Laura Pausini si commuove dopo la vittoria del Golden Globe: «Sono molto emozionata»

Cronaca venerdì 08 gennaio 2021 ore 10:50

Pensionato riduce il cane in fin di vita

Una segnalazione ha messo i forestali sulle tracce di un uomo sorpreso a maltrattare il proprio cane, trovato in gravi condizioni di salute



EMPOLI — I carabinieri forestale di Empoli hanno risposto ad una segnalazione relativa al maltrattamento di un cane presso un immobile dismesso. L'animale è stato trovato in gravi condizioni di salute ed il proprietario è stato denunciato.

I militari sono intervenuti in Via Ponte a Elsa Brusciana ad Empoli dove un cane meticcio maschio molto magro era detenuto all'interno di un recinto. L'animale presentava ossa sporgenti ed escoriazioni sulle articolazioni, nonché alopecia. 

Il proprietario dell'animale è stato rintracciato, si tratta di un pensionato della zona, al quale sono state richieste spiegazioni in merito allo stato fisico del cane e se l’animale fosse in cura presso un medico veterinario. L'uomo ha dato risposte negative e visto che l’animale era in evidente stato di malattia e denutrizione, i carabinieri hanno chiesto il supporto del servizio veterinario della USL Toscana Centro. 

Il medico veterinario ha constatato lo stato di deperimento e di malessere del cane, confermandone il maltrattamento e disponendone l’immediato allontanamento. 

I militari hanno denunciato il proprietario per il reato di maltrattamento di animale, sequestrando l'animale che è stato dato in custodia ad una Associazione, presso il canile sanitario comunale. Viste le precarie condizioni fisiche del cane, lo stesso è stato immediatamente trasferito presso una clinica veterinaria convenzionata con il canile comunale, al fine di garantirgli le cure necessarie.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità

Attualità