comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
EMPOLI
Oggi 21°32° 
Domani 22°32° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News empolese, Cronaca, Sport, Notizie Locali empolese
venerdì 10 luglio 2020
corriere tv
Protesta della Lega al Senato contro Azzolina: «Si dimetta», ed è bagarre in Aula

Attualità giovedì 26 marzo 2020 ore 14:29

Riduzione rifiuti alimentari, prosegue l'impegno

Prosegue l’impegno nella riduzione dei rifiuti alimentari. Rinnovata la convenzione tra Alia, Comune di Empoli e l’Associazione di volontariato RE.SO



EMPOLI — Rinnovata ieri la convenzione tra Alia Servizi Ambientali SpA, l’Associazione di volontariato RE.SO ed il Comune di Empoli, con lo scopo di consolidare l’impegno per ridurre alla fonte la produzione di rifiuti e raccogliere beni e prodotti non più vendibili ma ancora fruibili a fini di solidarietà sociale.

Quest’anno, visti i buoni risultati dell’ultimo anno di attività, è stata ampliata la durata della convenzione a 3 anni, rinnovabili. Nel dettaglio, il gestore di igiene urbana del territorio, Alia, mette a disposizione un automezzo con conducente una volta a settimana per il servizio di ritiro di alimenti non commerciabili ma destinati ad uso alimentare da ritirare in punti di distribuzione stabiliti. Re.So. Recupero Solidale, Associazione di volontariato costituitasi nel novembre 2006, conferma l’impegno a ritirare il materiale raccolto da Alia e curarne la distribuzione. Il Comune di Empoli partecipa, nuovamente, fornendo spazi per l’associazione, in particolare la sede alla ‘Vela – Margherita Hack’ di Avane, e cercando forme di incentivazione e sensibilizzazione per gli esercizi commerciali.

Le strutture dove è previsto il ritiro di generi alimentari sono i 10 negozi Unicoop presenti nei Comuni dell’Empolese Valdelsa, il negozio Unicoopfi di Lastra a Signa ed il negozio Conad nel Comune di Cerreto Guidi. 



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità