Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:EMPOLI21°34°  QuiNews.net
Qui News empolese, Cronaca, Sport, Notizie Locali empolese
sabato 31 luglio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Crolla a peso morto alle parallele: Simon Biles spiega i «twisties» con un video su Instagram

STOP DEGRADO lunedì 21 giugno 2021 ore 09:03

Rifiuti e carrelli gettati tra le siepi del parco

La segnalazione di una residente rimbalza sui social e si scopre che da mesi il vicinato monitora il progressivo aumento dello stato di degrado



EMPOLI — I cittadini di Empoli hanno segnalato sui social la situazione di piazza Ristori dove tra gli alberi e le siepi sono stati fotografati a più riprese rifiuti e carrelli abbandonati "Povera pineta di Empoli" la didascalia.

Una residente ha fotografato dei carrelli "parcheggiati" tra le siepi ed ha scoperto che il vicinato da settimane monitora la situazione. Ecco il commento di un'altra cittadina "Sono lì da settimane, non capisco come mai nessuno vada a recuperarli".

Ed ancora un altro residente "Sto seguendo il corner di via Rozzalupi, dove c'è la Casa di cura ci sono rifiuti quasi fissi, li tolgono e ritornano. E' stato vuoto due giorni e stamani ci sono di nuovo, è una cosa bruttissima".

C'è anche chi ha invitato a chiedere aiuto alla guardia di finanza che ha sede nella zona al fine di visionare le immagini della sorveglianza esterna.

Per le segnalazioni a QUInewsEmpolese è possibile inviare messaggi attraverso la Pagina Facebook QUinewsEmpolese oppure contattando su Whatsapp 3317500733.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La coppia bollente era stata ripresa da un telefonino e il video circolava sul web. La polizia lo ha usato per identificare uno dei protagonisti
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità