comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
EMPOLI
Oggi 22°33° 
Domani 22°34° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News empolese, Cronaca, Sport, Notizie Locali empolese
venerdì 14 agosto 2020
corriere tv
Salvini: «Se quello che si dice dei verbali Cts fosse vero, Conte andrebbe arrestato»

Attualità lunedì 13 luglio 2020 ore 16:10

Via alla sostituzione di seimila lampade

Parte dalle frazioni valdelsane di Empoli la sostituzione di oltre 6.000 lampade : sui lampioni saranno installati lampade a led



EMPOLI — Sta per partire una vera e propria rivoluzione della pubblica illuminazione. Sarà una operazione di efficientamento energetico e ambientale. 

"Empoli entro la primavera 2021 – annuncia il sindaco Brenda Barnini – avrà oltre 6.800 nuovi punti luce, 500 in più degli attuali 6.300. Tutti i lampioni oggi presenti in città e nelle frazioni saranno sostituiti con lampade a led. Aumenta il numero dei lampioni sul territorio comunale e aumenta la qualità della luce. 

Inoltre non ci saranno zone buie dalla mezzanotte in poi. Le lampade a led che andiamo a installare consumano molta meno energia. Questo significa un beneficio certamente economico, sia dal punto di vista delle manutenzioni sia per quanto si spende meno di luce all’anno. E tutto questo si traduce in un dato ambientale impressionante: a regime i 6.800 punti luce consumeranno 1.367 tonnellate di CO2 all’anno in meno".

Da lunedì prossimo, 20 luglio, partiranno anche i lavori sulle strade e le piazze di tutto il territorio comunale.

Si tratta di quasi 200 strade che vedranno i 6.500 punti luce sostituiti con lampade a led, che passeranno come detto a 6.800, con l’aggiunta di 500 punti luce in zone in cui c’era necessità. Si inizia dalle frazioni valdelsane per salire verso l’Arno. Quindi da Fontanella a Sant’Andrea, da Molin Nuovo a Brusciana, da Ponte a Elsa a Marcignana. Poi si prosegue lungo Via della Motta per arrivare a Pagnana, quindi Riottoli, poi Avane e si torna nella zona industriale del Terrafino e a Pianezzoli. Si tratta solo dei primi due lotti che termineranno entro l’estate. L’obiettivo comunque è quello di avere tutti i lampioni a led entro primavera 2021, in questo caso lo stop per il lock down ha ritardato gli interventi.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità