comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:05 METEO:EMPOLI12°  QuiNews.net
Qui News empolese, Cronaca, Sport, Notizie Locali empolese
lunedì 23 novembre 2020
corriere tv
Genovese, la 18enne vittima degli abusi: «Ho subito una violenza sessuale da più persone...una era sicuramente Genovese»

Attualità giovedì 05 febbraio 2015 ore 17:55

Eventi 2015, presentato il calendario

Tre le novità: Ludicomix in centro, i 'Mercati su i' giardini' e il luglio empolese previsto 'solo' il giovedì. Confermata Empolissima in notturna



EMPOLI — L'amministrazione comunale, prima di rendere pubblico l'elenco di date e di manifestazioni, ha voluto prima concertarlo con gli operatori del commercio e dell’artigianato. 

Le novità più importanti riguardano Ludicomix, che sarà organizzato in centro, e il luglio empolese, che, dopo 30 anni, sarà concentrato nella serata del giovedì. 

Fra le grandi riconferme il mercato nel centro di Empolissima, anche con una edizione notturna, Nottissima, che si terrà il 12 Settembre, e i ‘Mercati su i’ giardini’, in piazza Matteotti. 

Nella programmazione annuale mancano gli eventi di dicembre che necessitano di più tempo per la programmazione.

 "Abbiamo cercato di rispondere alle richieste degli operatori– ha spiegato il sindaco Barnini –, abbiamo deciso di coinvolgere altre aree del centro cittadino oltre al ‘Giro’ e a Piazza della Vittoria, quindi anche Piazza Matteotti e via Roma. Abbiamo iniziato il confronto con i commercianti a settembre scorso e dopo tre appuntamenti sono molto soddisfatta di essere arrivati ad una piena condivisione di metodi e obiettivi: lo scopo è la rivitalizzazione del centro e del tessuto di attività economiche che lavorano in esso. Si tratta di un calendario con gli eventi del Comune, ma sappiamo che Empoli è capace di organizzare tante altre iniziative grazie alle sue associazioni e ai privati. Anche per questo - ha proseguito Barnini - in ogni weekend c’è sempre qualcosa da fare. Questo elenco vede le principali, ma rappresentano solo una piccola percentuale."

L’assessore Caponi ha sottolineato "il ruolo delle associazioni, sia quelle di categoria, sia quelle culturale che sportive. Tutti hanno collaborato alla costruzione di questo calendario. Grazie alla loro inventiva e all'amore per la nostra città possiamo proporre una Empoli viva e attiva. Abbiamo rinnovato la Città dei Bambini legandola al tema del cibo e dello spreco. Festeggeremo il 5° compleanno del MuVe grazie a una Festa del Vetro. All'EXPO sarà infatti esposto il nostro vetro verde."

L’assessore Ponzo Pellegrini ha rimarcato il fatto che "il calendario è aperto, si tratta solo di una base, certamente importante, a cui si possono aggiungere eventi e iniziative. Si parte subito questa domenica 8 febbraio con l’apertura dei negozi e la presenza in piazza degli Uberti di Chocomoments da venerdì. Questa piazza sarà il salotto dove vivere momento dedicati alla gastronomia toscane e italiana. In arrivo c’è anche il Carnevale di Gola, con cooking show e vari personaggi legati alla gastronomia del territorio. Domenica 17 maggio, per Empolissima potremmo abbinare probabilmente anche un mercato-fiera dell'agricoltura."

I rappresentanti delle associazioni di categoria hanno espresso una soddisfazione trasversale per il programma degli eventi e hanno annunciato che, sulla base del calendario del Comune di Empoli, sarà redatto il calendario delle aperture domenicali.

Lapo Cantini, di Confesercenti, ha sottolineato come gli eventi aiutino a definire il quadro delle aperture nei festivi "ma è anche importante la presenza di eventi di sabato, giorno molto importante per il commercio. Speriamo di iniziare subito bene in questo weekend con ChocoMoments e e gli acquisti in vista di San Valentino."

"Siamo di fronte a un lavoro certosino. - ha detto Fabrizio Matucci, di Confcommercio - Sono d’accordo nel diminuire le aperture domenicali o comunque nel mirarle in modo più preciso. Vedo che c'è anche la volontà di allargare gli eventi ad altre zone. Da parte nostra c’è interesse a lavorare su Notte Gold per aumentare l’area dell’evento." 

Alberto Romaniello, di Confartigianato, ha evidenziato come quello presentato sia un "calendario ragionato e ottimizzato per i cittadini. Un buon punto di partenza per perfezionare il lavoro sinergico fra Comune e associazione di categoria."

Elena Bardi, di CNA, si è associato al plauso complessivo per il calendario eventi 2015 e lancia la proposta: "Nostro obiettivo - ha detto - sarà quello di aumentare la presenza di proposte di artigianato nelle varie iniziative. Per noi è un anno importante, è il 70° anniversario della nostra fondazione».



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità

Attualità