Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:45 METEO:EMPOLI10°13°  QuiNews.net
Qui News empolese, Cronaca, Sport, Notizie Locali empolese
mercoledì 07 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Milano, i tifosi del Marocco festeggiano il passaggio ai quarti

Attualità martedì 27 settembre 2016 ore 14:59

Puliamo il mondo, il grazie del Comune

’amministrazione comunale di Fucecchio ringrazia associazioni, contrade e scuole per la partecipazione a Puliamo il Mondo



FUCECCHIO — Venerdì mattina gli studenti della scuole elementari di Ponte a Cappiano, Querce e Galleno hanno pulito Piazza Giani a Ponte a Cappiano, curandone le aree a verde.

Sabato è stato poi il turno delle associazioni e delle contrade che hanno aderito all’invito, impegnate con guanti e sacchi a ripulire giardini, aree a verde, parchi e strade su tutto il territorio comunale: la Contrada Porta Raimonda ha ripulito Piazza Padre Ceci, Piazza La Vergine e l’argine del Rio in Via Giordano; laContrada Samo è intervenuta in Piazza Samo; la Contrada Ferruzza si è occupata della zona dei Seccatoi e di un tratto della Via Francigena; il Gruppo Spontaneo d’Iniziativa e la Contrada Massarella hanno ripulito via delle Cerbaie, via Ramoni e via Casabianca; la Contrada San Pierino ha operato in Piazza F.lli Cervi e nella zona sportiva della frazione; l’Associazione Via Francigena Galleno ha ripulito alcuni tratti della stessa; i volontari di Io Amo Fucecchio e della Banca del Tempo hanno pulito entrambi i lati di Viale Buozzi fino a Piazza della Ferruzza; il Club Alpino Italiano sez.Valdarno Inferiore ha pulito via Fucecchiello.

“Anche questa edizione di Puliamo Il Mondo è stata un successo– spiega con soddisfazione l’assessore all’ambiente Silvia Tarabugi – visto il coinvolgimento delle numerose associazioni del territorio, delle contrade e delle scuole. L’amministrazione comunale ha coordinato gli interventi e fornito il materiale necessario. L’iniziativa ha centrato pienamente quelli che erano gli obiettivi iniziali e cioè quello di sensibilizzare i cittadini, soprattutto i più giovani, sul tema ambientale e quello di far crescere un senso di appartenenza al territorio. Nella quotidianità, poi, certi risultati si possono raggiungere grazie all’impegno costante dell’amministrazione comunale che anche in questo periodo sta compiendo un grande sforzo per la pulizia delle aree a verde e delle banchine stradali”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Ecco tutti i dati sugli ambiti regionali, sui capoluoghi e sulle località che hanno raggiunto alti livelli di differenziazione nella raccolta rifiuti
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità