Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:45 METEO:EMPOLI15°  QuiNews.net
Qui News empolese, Cronaca, Sport, Notizie Locali empolese
giovedì 04 marzo 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Amadeus e gli ascolti del Festival: «C'è la concorrenza del calcio e poi il Paese è come se vivesse una guerra»

Attualità sabato 23 gennaio 2021 ore 15:49

Quella sporca mezza tonnellata

operatore ecologico

La prima operazione di pulizia di banchine e lungo strada del 2021 ha portato alla raccolta di 480 chili di rifiuti abbandonati in tre giorni



FUCECCHIO — Quella sporca mezza tonnellata: a tanto ammonta il quantitativo di rifiuti raccolti in tre giorni su banchine e lungo strada nella prima operazione di pulizia straordinaria messa in campo dal Comune di Fucecchio in questo 2021. L'intervento è partito lunedì 18 gennaio e oggi - per il servizio aggiuntivo richiesto ad Alia Servizi Ambientali - è tempo di bilanci.

Nei primi tre giorni di pulizia, dà conto una nota dell'amministrazione, gli addetti hanno raccolto lungo le strade e i cigli quasi 480 chili di rifiuti tra bottiglie, plastica, cartacce e residui vari, spesso lanciati dalle auto in corsa. 

Le strade già interessate dall'intervento sono viale Colombo, via Mattei, via della Querciola, la pista ciclabile che da congiunge Fucecchio con Botteghe e due tratti della strada provinciale 61, quello che dall'incrocio di Vedute porta a Poggio Adorno e la prima parte di quello che sempre partendo dall'incrocio di Vedute si dirige verso Pinete e Querce. 

Nei prossimi giorni l'intervento andrà avanti sulla strada provinciale 111-Via delle Cerbaie, su via Salanova, via Montebono, via Ramoni, via Poggio Osanna, via di Rimedio, via di Burello e via Fiorentina.

“Si tratta di interventi necessari – spiega il sindaco Alessio Spinelli – per rendere sempre più decorose le strade sul nostro territorio, sia quelle di competenza comunale che quelle provinciali e regionali. Purtroppo, nonostante i continui e ripetuti appelli, la brutta abitudine da parte di alcuni cittadini di gettare rifiuti a bordo strada non accenna a diminuire”.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità