Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:12 METEO:EMPOLI10°18°  QuiNews.net
Qui News empolese, Cronaca, Sport, Notizie Locali empolese
giovedì 22 aprile 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Usa, le immagini dalla bodycam dell'agente che ha sparato alla sedicenne Ma'Khia Bryant

Cronaca domenica 12 luglio 2020 ore 12:08

Immersione fatale, una comunità in lutto

Soccorsi in mare (foto di repertorio)

La notizia della tragica scomparsa a San Vincenzo di Simone Fulignati, imprenditore di 49 anni, ha colpito la comunità. Il cordoglio del sindaco



GAMBASSI TERME — Appassionato ed esperto di immersioni a grande profondità, Simone Fulignati si trovava ieri a San Vincenzo per visitare, a circa 60 metri sotto il livello del mare, dei relitti della Seconda guerra mondiale. Ma durante l'immersione Fulignati si è sentito male e dopo poco è morto. Vani i tentativi di rianimazione da parte delle persone che erano con lui, appartenenti ad un centro diving della provincia di Livorno.

La notizia della tragica scomparsa di Simone Fulignati, imprenditore di 49 anni, ha presto raggiunto Gambassi Terme, dove viveva e lavorava, suscitando dolore e sconcerto. Nel frattempo la magistratura labronica ha aperto una inchiesta, sequestrando le attrezzature da sub utilizzate da Simone per l'immersione subacquea. 

"Ieri è stata una brutta giornata per la nostra comunità - ha scritto questa mattina il sindaco di Gambassi Terme, Paolo Campinoti -. Uno dei suoi figli, un nostro compagno di viaggio, ci ha lasciati per un incidente legato ad una sua grande passione. Una morte improvvisa di un uomo giovane, imprenditore e padre di famiglia. L'agriturismo e l'azienda agricola gestiti da lui insieme al babbo e al fratello hanno una storia fatta di amore per il territorio e grande dedizione al lavoro. Non rari sono stati gli interventi eseguiti anche in aiuto della amministrazione per la regimazione delle acque e per liberare le strade dalla neve. Persone stimate da tutti come anche lo era Simone. Un abbraccio fortissimo a tutti i suoi cari, alla moglie e ai 2 figli Lorenzo e Francesco. Porgo le dovute condoglianze a nome di tutti i suoi concittadini".

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
E' durata 24 ore la tregua prima di un nuovo aumento dei contagi. La Città metropolitana è tornata sopra ai 200 casi tracciati in una giornata
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità