Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:55 METEO:EMPOLI11°  QuiNews.net
Qui News empolese, Cronaca, Sport, Notizie Locali empolese
martedì 29 novembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Migranti: 10 anni di errori, ipocrisie, propaganda e il falso problema delle Ong

Sport domenica 12 maggio 2019 ore 17:10

Giro a Fucecchio, la volata parla tedesco

La corsa rosa in Toscana per la seconda tappa da Bologna a Fucecchio. Una lunga fuga poi la volata imperiosa di Pascal Ackermann



FUCECCHIO — La seconda tappa del 102esimo Giro d'Italia, dedicata a Indro Montanelli e con arrivo in via Fucecchiello a Fucecchio, è andata in volata al tedesco Pascal Ackermann, davanti al campione italiano Elia Viviani.

Pronti-via e subito una fuga a sei (Bidard, Frapporti, Maestri, Owsian, Bennett, Cima, Ciccone, Clarke), che il gruppo ha sempre controllato concedendo al massimo 4 minuti di vantaggio o poco più.

La carovana dei ciclisti, partita da Bologna, è scesa in Toscana passando da Prato ed Empoli, per affrontare nel finale le asperità di Montalbano, il Castra e il San Baronto. A circa 7 Km dall'arrivo la neutralizzazione della fuga e la presa della testa da parte delle squadre per i velocisti. Ben nascosto nel gruppo Vincenzo Nibali, cresciuto ciclisticamente in queste zone e festeggiatissimo dopo il traguardo.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nuovo incontro sul Distretto Circolare al quale il gestore dei servizi ambientali presenterà per la quarta volta i dati della proposta di impianto
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità