comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
EMPOLI
Oggi 10°19° 
Domani 19° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News empolese, Cronaca, Sport, Notizie Locali empolese
lunedì 06 aprile 2020
corriere tv
Coronavirus, niente più voli sopra l'Italia: il videoconfronto con il 2019

Attualità sabato 06 agosto 2016 ore 17:05

Comunicare la città, nuova segnaletica

I cambiamenti urbanistici degli ultimi anni hanno reso inadeguata la segnaletica stradale, turistica e anche quella di servizio



MONTELUPO FIORENTINO — Fra il 2016 e il 2017 sarà realizzato un articolato progetto che prevede la completa sostituzione di tutta la segnaletica esistente.

Una prima fase, già attuata, ha interessato la sostituzione della segnaletica extraurbana sulla strada statale 67, in prossimità delle rotonde e degli incroci. Inoltre è stata riorganizzata anche la segnaletica direzionale, turistica e di servizio del centro storico e saranno progressivamente eliminati tutti quei cartelli orami vecchi e inadeguati.

Il primo intervento ha avuto un costo di oltre 10.000 euro ed è stato effettuato con un residuo di bilancio, mentre in questi giorni la giunta comunale ha approvato la seconda fase del progetto, il cui costo si aggira intorno ai 30.000 euro.

È prevista una ricognizione di tutti i cartelli e la sostituzione di quelli ormai obsoleti o deteriorati; saranno studiati veri e propri “itinerari” per luoghi di interesse culturale, turistico, sociale ed economico.

Inoltre tutti i parcheggi saranno indicati chiaramente con il nome e il numero degli stalli. Montelupo si connota, infatti, come città di facile accesso al centro, in virtù degli oltre 1000 posti auto gratuiti disponibili.

Gli uffici studieranno poi una segnaletica pedonale che aiuta ad orientarsi nella città. Particolare attenzione, sarà poi posta alla segnaletica turistica.

È stata studiata anche una segnaletica specifica per le piste ciclabili e in particolare per la ciclopista dell’Arno, in fase di realizzazione assieme al comune di Empoli.

Il progetto è stato portato avanti in modo trasversale dagli assessori alla comunicazione (Marinella Chiti), alla mobilità (Andrea Salvadori) e ai lavori pubblici (Lorenzo Nesi).



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Cronaca