Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:50 METEO:EMPOLI15°  QuiNews.net
Qui News empolese, Cronaca, Sport, Notizie Locali empolese
giovedì 04 marzo 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Sanremo, Laura Pausini si commuove dopo la vittoria del Golden Globe: «Sono molto emozionata»

Attualità giovedì 15 settembre 2016 ore 18:50

Dalla stazione a Camaioni in bici, la nuova pista

Il comune di Montelupo Fiorentino fra le 132 amministrazioni italiane che hanno aderito alla settimana europea della mobilità sostenibile



MONTELUPO FIORENTINO — Dal 16 al 22 settembre in tutta Europa si terrà la settimana della mobilità sostenibile (http://www.mobilityweek.eu). Le nazioni che si sono dimostrate maggiormente sensibili a questo tema sono la Spagna, l’Ungheria e l’Austria.

Il comune di Montelupo Fiorentino da anni presta particolare attenzione alla promozione di una mobilità alternativa all’auto, attraverso la creazione di infrastrutture che agevolino coloro che scelgono di viaggiare in treno o la creazione di una rete di piste ciclabile, importante per le dimensioni del territorio.

Basti pensare che un territorio di poco più che 26 Kmq è percorribile con oltre 10 km di piste ciclabili. Un progetto che non si ferma quello di promuovere l’utilizzo delle due ruote, tanto che è stato redatto un vero e proprio biciplan, che raccoglie i suggerimenti dei cittadini e che traccia gli sviluppi futuri. Fra questi anche i lavori, di concerto con il comune di Empoli, per la realizzazione della Ciclopista dell’Arno.

A questi si sommano alcune azioni volte a diffondere la mobilità elettrica, come il posizionamento nella zona industriale de Le Pratella di sue postazioni per la ricarica dei mezzi elettrici e l’acquisto da parte del comune di due camioncini ecologici per il magazzino e per il servizio mensa.

Intanto il prossimo 17 settembre alle ore 16.00, nell’ambito della Settimana europea della mobilità sostenibile sarà inaugurata un’opera da poco conclusa dalla Città Metropolitana di Firenze: il tratto di Ciclopista dell’Arno che collega il centro (parcheggio della stazione) con la frazione di Camaioni.

Sempre sabato, ma alle ore 17.30, si terrà un terkking urbano promosso dall’associazione PLANTAGO.

Il giorno dopo, domenica 18 settembre, in concomitanza anche con la manifestazione SuperKaos si terrà una domenica senza auto, con la chiusura al traffico per alcune ore, di un tratto di via Caverni e l’organizzazione di alcune iniziative incentrate sulla mobilità sostenibile.

Con la chiusura per qualche ora di via Caverni sarà possibile vivere a piedi un’ampia porzione del territorio che va dalla zona di piazza dell’Unione Europea, fino al Museo della Ceramica da un lato e il Parco dell’Ambrogiana dall’altro, fino a La Torre.

Tutto il giorno saranno presenti stand informativi e attività di vario tipo, fra queste segnaliamo:

Domenica 18 ore 10.00 - camminata/pedalata a cura di UNICOOP Firenze, ritrovo nel parcheggio della COOP ritorno alle ore 11.00/11.30. A conclusione della passeggiata /pedalata UNICOOP offrirà un ristoro con i prodotti “Fior Fiore".

Domenica 18 settembre alle 10.30 il sindaco e la giunta incontrano i bambini per parlare di mobilità sostenibile e cura dell'ambiente a Montelupo. Il ritrovo all'altezza di viale Umberto I°.In quel punto saranno anche parcheggiati i mezzi elettrici del comune. A conclusione dell’incontro si terrà una lettura ad alta voce dedicata al tema della sostenibilità ambientale e sarà possibile provare le biciclette a pedalata assistita.
L’incontro nasce anche a seguito di un approfondimento portato avanti da alcune insegnanti con le classi proprio sul tema della mobilità sostenibile e della sicurezza stradale.

Nell’organizzazione della giornata sono stati coinvolti anche gli esercizi commerciali e i ristoranti della zona che si sono dimostrati disponibile nel proporre iniziative di vario tipo.

Inoltre nella stessa giornata nel centro storico (piazza della Libertà, corso Garibaldi e via XX Settembre) e in piazza dell’Unione Europea si terrà SUPERKAOS, il tradizionale mercatino dell’ingegno e della creatività.

Entrambi gli appuntamenti sono organizzati in collaborazione con il centro commerciale naturale “Il Borgo degli Arlecchini”, PromoEventi e la ProLoco Montelupo

Lo stesso argomento sarà poi ripreso anche nel corso di Bosco in Festa, previsto nella frazione di Turbone l’8 e il 9 ottobre.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità

Attualità