QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
EMPOLI
Oggi 19°20° 
Domani 12°24° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News empolese, Cronaca, Sport, Notizie Locali empolese
giovedì 19 settembre 2019

Attualità mercoledì 28 marzo 2018 ore 06:30

Col bus navetta alla scoperta di Leonardo

Per il terzo anno consecutivo il Comune ha attivato un servizio di trasporto, pensato per i turisti, che collega Empoli con Vinci e Anchiano



VINCI — Per il terzo anno consecutivo, l'Amministrazione comunale di Vinci, con una delibera di giunta, ha attivato il servizio navetta per facilitare il raggiungimento della città del Genio e dei suoi beni culturali partendo da Empoli. Saranno due le tratte servite: la prima consentirà l’arrivo nel borgo toscano dalla stazione di Empoli, mentre la seconda collegherà il centro di Vinci con la località di Anchiano, sede della casa natale di Leonardo da Vinci. 

Il servizio, per tutti i tragitti a chiamata, sarà attivo dal 30 marzo al primo novembre 2018. Per quanto riguarda la tratta Vinci-Empoli stazione-Vinci, nei giorni festivi le corse saranno attive da Empoli nella fascia oraria tra le 10 e le 11 e da Vinci nella fascia tra le 16 e le 17, andando a coprire le fasce orarie non coperte dal servizio di trasporto pubblico vigente, e il costo è di 2,5 euro a corsa. Segue la medesima ratio il servizio nei giorni feriali, che prevede il servizio di trasporto soltanto da Vinci a Empoli nella fascia oraria che va dalle 19 alle 20. 

Per il tragitto Vinci-Anchiano-Vinci, costo 1 euro, il servizio è attivo nei giorni feriali dalle 11 e alle 18. Stesso orario nei giorni festivi, salvo un'ora di pausa tra le 17 alle 18. 

Per prenotare la corsa è possibile telefonare all'Ufficio turistico di Vinci, allo 0571 933285. Nel 2017 sono stati staccati 1.400 biglietti, con un incremento di oltre l’80% dei flussi di passeggeri. 

“Il servizio è molto apprezzato da turisti e visitatori. Ce lo conferma il numero di passeggeri che hanno usufruito della navetta - hanno affermato soddisfatti l’assessore alla Cultura e Turismo del comune di Vinci, Paolo Santini, e l’assessore a Mobilità e trasporti, Daniele Vanni -. Anche per questo ogni anno cerchiamo di potenziarlo e di migliorarne l'offerta. L'obiettivo è sempre quello di facilitare l'arrivo dei turisti a Vinci e ad Anchiano. Nei prossimi anni contiamo di allargare ulteriormente i collegamenti, includendo anche percorsi di visita in luoghi significativi presenti sul resto del nostro territorio”. 

Nella stessa delibera di giunta, l'Amministrazione comunale ha confermato anche le tratte e gli orari per il trasporto debole per quanto riguarda il collegamento con le frazioni di Vitolini e Sant'Amato.



Tag

Arresti negati per Sozzani (FI): in aula alla Camera è caos

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Cronaca