comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
EMPOLI
Oggi 19°29° 
Domani 19°27° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News empolese, Cronaca, Sport, Notizie Locali empolese
lunedì 21 settembre 2020
corriere tv
Di Battista a Bari: «Il Movimento 5 stelle deve ricostruire la propria identità»

Lavoro giovedì 23 gennaio 2020 ore 19:19

Vibac, 120 lavoratori di fronte ai cancelli chiusi

La multinazionale aveva annunciato la decisione di chiudere. Dopo circa una settimana di presidio permanente nello stabilimento, oggi cancelli chiusi



VINCI — Centoventi persone vivono momenti difficilissimi dopo che la proprietà di Vibac (a Mercatale di Vinci), nei giorni scorsi, ha annunciato la decisione di chiudere lo stabilimento e mettere in mobilità i lavoratori.

Una decisione che, da subito, ha creato un forte senso di protesta e per circa una settimana i lavoratori hanno manifestato in presidio permanente all'interno dello stabilimento, mentre la produzione era ancora in essere.

Oggi invece i lavoratori hanno trovato i cancelli chiusi. Produzione cessata, così ha deciso la multinazionale a cui Vibac fa capo. I lavoratori hanno protestato in via di Mercatale, di fronte alla ditta. Presente anche il sindaco di Vinci, Giuseppe Torchia e le forze dell'ordine.

La multinazionale ha motivato la decisione di interrompere l'attività dello stabilimento di Mercatale per "ragioni di sicurezza".

Intanto domani, alle 13,30, è atteso alla Vibac il presidente della Regione Enrico Rossi. 



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità