Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:EMPOLI9°  QuiNews.net
Qui News empolese, Cronaca, Sport, Notizie Locali empolese
domenica 29 gennaio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Roma, tensioni al corteo anarchico per Alfredo Cospito: ferito un poliziotto

Attualità lunedì 04 maggio 2020 ore 09:24

Per gli over 70 le mascherine arrivano a casa

Volontari Vab impegnati sul territorio per l'emergenza coronavirus

Scatta un'ulteriore distribuzione di dispositivi di protezione, con particolare attenzione agli anziani e ai disabili del territorio. Ecco come funziona



VINCI — Con oggi, lunedì 4 maggio, scatta una consegna a domicilio, da parte dei volontari della protezione civile (VAB), delle mascherine inviate dalla Regione Toscana. La consegna a domicilio riguarderà tutti i residenti nel comune di età pari o superiore ai 70 anni e i soggetti con fragilità socio-sanitarie.

Tutti gli altri potranno avere gratuitamente le mascherine messe a disposizione della Regione Toscana recandosi presso una delle farmacie del territorio comunale, muniti di tessera sanitaria.

Finora, la rete di volontariato del Comune ha cercato, finché è stato possibile, di portare le mascherine a domicilio a tutti, per evitare che la gente uscisse di casa. Da qui in avanti, però, il servizio a domicilio sarà effettuato come detto solo per le persone anziane e in difficoltà.

Ad ogni modo, l'Amministrazione comunale sta cercando di andare incontro alle esigenze di tutti: “Per i soggetti attualmente domiciliati nel Comune di Vinci ma residenti fuori regione e quindi non in possesso della tessera sanitaria della Regione Toscana - spiega l'assessore comunale alla Protezione civile, Vittorio Vignozzi - E comunque per tutti coloro che si trovino in una condizione di impossibilità di raggiungere una farmacia per il ritiro delle mascherine, l'amministrazione comunale mette a disposizione il seguente indirizzo mail al quale scrivere le proprie generalità e il motivo della richiesta della consegna a domicilio: protezionecivile@comune.vinci.fi.it. Inoltre, per le prossime forniture regionali stiamo valutando altre forme di distribuzione delle mascherine oltre alla distribuzione attraverso le farmacie”.

Infine, il Comune ricorda che sempre da oggi, 4 maggio, saranno riaperti tutti i cimiteri comunali. Si potranno tornare a visitare le tombe e i loculi che ospitano i propri cari defunti. La raccomandazione del Comune a tutti i cittadini è di evitare lo stazionamento all’interno dei cimiteri e di rispettare tutte le norme di sicurezza ormai consolidate: in particolare l’uso obbligatorio delle mascherine protettive e la distanza di sicurezza interpersonale per evitare situazioni di assembramento.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Ecco l'elenco dei prezzi del carburante in provincia di Firenze. Comune per comune gli impianti più economici dove fare rifornimento.
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità