comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:24 METEO:EMPOLI13°  QuiNews.net
Qui News empolese, Cronaca, Sport, Notizie Locali empolese
lunedì 30 novembre 2020
corriere tv
La lezione di Burioni sull'immunità di gregge: «Vaccinarsi è un gesto di responsabilità civile, la libertà è un'altra cosa»

Attualità martedì 26 luglio 2016 ore 14:01

Brilla un ordigno della seconda guerra mondiale

Il residuato bellico è stato rinvenuto durante alcuni lavori di ristrutturazione di una casa nella parte alta di Capraia



CAPRAIA E LIMITE — E' stato fatto brillare stamani a Capraia e Limite un ordigno esplosivo risalente alla Seconda Guerra Mondiale. 

Il residuato bellico è stato posizionato e fatto esplodere dagli artificieri del Reggimento Genio Ferrovieri all'interno di una buca scavata da un'apposita ruspa all'interno del perimetro della Cassa di Espansione Fibbiana 2.

Il sito era stato individuato nel rispetto della normativa vigente da parte delle forze di sicurezza pubblica, di concerto con la Prefettura di Firenze. 

A presidiare il luogo per garantire un'adeguata vigilanza, i Carabinieri della Stazione di Limite sull'Arno, la Polizia Municipale dell'Unione dei Comuni Circondario dell'Empolese-Valdelsa, la Croce Rossa Italiana per eventuale supporto sanitario. Sul posto, anche l'Assessore Corrado Ceccarelli.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità