comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
EMPOLI
Oggi 22°33° 
Domani 22°34° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News empolese, Cronaca, Sport, Notizie Locali empolese
sabato 15 agosto 2020
corriere tv
Portofino, le baie lontane dal jet set usate per invecchiare lo spumante

Politica mercoledì 29 luglio 2020 ore 14:37

Tari, agevolazioni per le utenze non domestiche

Riduzione del 65% sulla parte variabile della tassa sui rifiuti per le attività che hanno dovuto chiudere a causa dell’emergenza Covid 19



CAPRAIA E LIMITE — Il Consiglio Comunale di Capraia e Limite, che si è riunito ieri sera, ha approvato le linee guida espresse dalla Giunta che prevedono una ulteriore agevolazione relativa alla tassa sui rifiuti per le utenze non domestiche e che rientrano nelle misure adottate a seguito dell’emergenza dettata dal Covid19.


Oltre allo slittamento fino a settembre dei termini ordinari di versamento della tari per le utenze non domestiche adesso è stata prevista anche una riduzione del 65% sulla parte variabile per quelle attività che durante il lockdown sono state chiuse. Il provvedimento ha visto il voto favorevole della maggioranza, astenuti il gruppo consiliare “Impegnarsi per Capraia e Limite” e il gruppo consiliare “ Capraia e Limite viva”.

“ Continua il nostro impegno per sostenere le attività produttive che sono state chiuse durante il lockdown, ha detto il sindaco Alessandro Giunti. L’agevolazione arriverà direttamente in bolletta. Questo provvedimento va ad aggiungersi a quello relativo alla concessione gratuita del suolo pubblico per le attività commerciali e la sospensione dell’imposta di soggiorno dal 1 luglio 2020 al 31 dicembre 2021. Azioni tese a sostenere le imprese e le famiglie in difficoltà. Per le utenze domestiche invece si confermano le agevolazione del 2019 e siamo in attesa del nuovo decreto attuativo per poter fornire un ulteriore aiuto a quelle situazioni di fragilità economica”.

Tra i punti all’ordine del giorno, oltre al provvedimento a sostegno delle attività produttive, un prelevamento dal fondo di riserva e la variazione di assestamento generale di bilancio di previsione finanziario, quest’ultimo ha visto il voto favorevole della maggioranza, contrari il gruppo consiliare “Impegnarsi per Capraia e Limite” e il gruppo consiliare “ Capraia e Limite viva”. Voto unanime per il nuovo testo della convezione del sistema museale dell’Empolese Valdelsa.

Due le interrogazioni presentate e discusse dal gruppo consiliare “Impegnarsi per Capraia e Limite” una relativa al ponte di Capraia e l’altra all’area di Piazza Dori.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità