Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:45 METEO:EMPOLI19°26°  QuiNews.net
Qui News empolese, Cronaca, Sport, Notizie Locali empolese
sabato 18 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Eitan Biran, parla il nonno paterno: «Un giorno mi dirà 'hai fatto tutto il possibile per salvarmi'»

Attualità mercoledì 15 settembre 2021 ore 09:53

La biblioteca cerca nuovi libri da acquistare

La biblioteca cerca nuovi libri da acquistare con il fondo dedicato al sostegno dell'editoria che saranno disponibili gratuitamente per il prestito



EMPOLI — La biblioteca comunale Renato Fucini di Empoli ha ottenuto dal ministero della Cultura un contributo di quasi 10mila euro per l’acquisto di libri, finalizzato al sostegno del libro e dell’intera filiera dell’editoria libraria.

Il provvedimento prevede che almeno il 70% degli acquisti debba essere effettuato presso tre diverse librerie presenti nel territorio della città metropolitana in cui ha sede la biblioteca.

Lo scorso 1 Settembre è stato approvato l’elenco delle biblioteche beneficiarie del ‘Fondo emergenze imprese e istituzioni culturali’ destinato al sostegno della filiera dell’editoria libraria e la biblioteca di Empoli ha ottenuto il contributo massimo previsto. All’avviso hanno partecipato più di cinquemila biblioteche italiane e il contributo è stato assegnato in rapporto al patrimonio librario delle biblioteche richiedenti.

L'assessore alla cultura Giulia Terreni ha spiegato "Empoli è ‘Città che legge’ un riconoscimento che ci è stato assegnato dal Centro per il libro e la lettura, istituto autonomo del Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo. Il nostro impegno  è volto a proseguire nell’ampliamento dell’offerta di promozione alla lettura verso la cittadinanza, convinti che questo sia fondamentale per la crescita di tutta la comunità. Anche l’acquisto di libri è legato a questo obiettivo e ci fa piacere che il bando ministeriale abbia l’intento di sostenere l’industria del libro. Arriveranno altri libri che arricchiranno la nostra già vasta opportunità di scelta".

La biblioteca di Empoli, nel rispetto delle finalità del decreto, ha pubblicato una Manifestazione di interesse riservata a librerie indipendenti finalizzata alla costituzione di una lista di librerie per la fornitura di libri (ecco il link: https://bit.ly/3tUlx0R).

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Aveva sniffato cocaina e bevuto alcol l'automobilista che ha perso il controllo dell'auto piombando sulle altre vetture parcheggiate lungo la strada
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità