QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
EMPOLI
Oggi 7° 
Domani -3°6° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News empolese, Cronaca, Sport, Notizie Locali empolese
domenica 20 gennaio 2019

Cronaca venerdì 04 gennaio 2019 ore 12:38

Superati i livelli di Pm 10 nell'aria

Sono stati superati i valori di PM10 nell’aria, emessa l’ordinanza che vieta fuochi all'aperto. Il valore riguarda tutto il comprensorio del Cuoio



EMPOLI — L’Arpat, Agenzia regionale per la Protezione ambientale della Toscana, ha comunicato oggi, venerdì 4 gennaio, il raggiungimento del livello di criticità 2 nell'area di superamento denominata “Comprensorio del Cuoio di Santa Croce sull’Arno”, a cui il territorio del Comune di Empoli, come altri della zona, fa riferimento.

L’agenzia ha rilevato 4 superamenti consecutivi del valore limite per la media giornaliera del PM10 negli ultimi 7 giorni e sono previsti altri 3 giorni con condizioni meteo critiche per questo il livello dell’Indice di Criticità per la Qualità dell'Aria (ICQA) è 2.

Pertanto è stata emessa, come provvedimento contingibile, un’ordinanza a tutela della salute dei cittadini, per la riduzione delle emissioni inquinanti di PM10 e NO2.

Nel provvedimento si ordina il divieto di accensione di fuochi all'aperto e abbruciamenti di sfalci, potature, residui vegetali o altro a partire da oggi, venerdì 4 gennaio e fino a martedì 8 gennaio 2019, per un totale di 5 giorni. Inoltre si invitano i cittadini a limitare l’uso dei mezzi di trasporto privati, privilegiando quelli pubblici o altri a basso impatto ambientale.

Dopo i 5 giorni di validità dell’ordinanza il provvedimento potrà essere nuovamente emanato, fino al 31 marzo, ogni volta che perverrà una comunicazione da parte di Arpat relativa al raggiungimento del livello di criticità 2.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Cronaca