Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:41 METEO:EMPOLI9°  QuiNews.net
Qui News empolese, Cronaca, Sport, Notizie Locali empolese
martedì 07 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Patrick Zaki scarcerato, il video del pianto di gioia della madre e della sorella dopo la sentenza

Attualità lunedì 22 novembre 2021 ore 10:57

Sindaco Montespertoli nel Consiglio Città del Vino

Assemblea Città del Vino a Barolo

L’Assemblea Nazionale delle Città del Vino ha eletto gli 11 membri del Consiglio Nazionale, tra loro c'è anche il sindaco di Montespertoli



MONTESPERTOLI — Il sindaco di Montespertoli, Alessio Mugnaini, è stato eletto tra gli 11 membri del Consiglio nazionale delle Città del Vino nell'Assemblea tenutasi a Barolo, nella provincia di Cuneo, in Piemonte.

A dare l'annuncio è stato lo stesso Mugnaini "I colleghi delle Città del Vino mi hanno eletto tra gli 11 membri del Consiglio Nazionale e devo dire che, in quel momento, mi sono emozionato molto soprattutto perché poco prima il presidente uscente Floriano Zambon aveva ricordato il nostro caro ex sindaco Mauro Marconcini".

"Per Montespertoli è un po’ come tornare a casa, quella casa dove Mauro ci aveva portato, dove dobbiamo continuare a stare e che dobbiamo far crescere. Oggi si può dire per davvero: avanti tutta" ha concluso il sindaco di Montespertoli.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
E' morto Marino Pedani l'ultimo partigiano di Vinci, il saluto del sindaco Giuseppe Torchia. Pedani era presidente onorario dell'Anpi locale
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Salvatore Calleri

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

CORONAVIRUS

Attualità