Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:15 METEO:EMPOLI19°  QuiNews.net
Qui News empolese, Cronaca, Sport, Notizie Locali empolese
martedì 21 marzo 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Il fisico Carlo Rovelli: «La conoscenza? Imparare a disimparare»

Attualità lunedì 13 marzo 2023 ore 18:50

Termosifoni, quando vanno spenti Comune per Comune

termosifone

Sta per terminare il periodo di accensione dei riscaldamenti definito per decreto. Ecco il calendario dello stop in tutta la Toscana



TOSCANA — Chi li spegnerà il 23 Marzo, chi il 7 Aprile, chi invece non è soggetto a limitazione alcuna: è il caleidoscopio delle date di spegnimento dei termosifoni in Toscana, declinata a seconda delle zone climatiche in cui ciascun Comune è inserito. 

Gli impianti quest'anno si spengono un po' prima del solito a causa del piano di riduzione dell'accensione degli impianti di riscaldamento varato con decreto firmato il 6 Ottobre scorso dall'allora ministro della transizione ecologica, Roberto Cingolani, e orientato al risparmio energetico in tempi di magra per le forniture di gas e anche di prezzi alle stelle.

E allora, Comune per Comune, ecco tutto il calendario degli spegnimenti per zona climatica e per provincia.

Spegnimento 23 Marzo 2023

E' la data fissata per lo stop ai radiatori nei Comuni che ricadono in Zona climatica C, quella in cui i gradi-giorno sono in quantità compresa fra 900 e 1.400. In Toscana saranno i primi a spegnere il riscaldamento. Ecco i Comuni toscani che ricadono in questa fascia.

  • Provincia di Grosseto: Monte Argentario, Orbetello
  • Provincia di Livorno: Campo nell'Elba, Capoliveri, Capraia Isola, Cecina, Marciana Marina, Piombino, Porto Azzurro, Portoferraio, Rio, San Vincenzo, Suvereto

Spegnimento 7 Aprile 2023

E' la data fissata invece per lo spegnimento del riscaldamento nei Comuni che ricadono nelle Zone climatiche D (gradi-giorno fra 1.400 e 2.100) ed E (gradi-giorno fra 2.100 e 3.000). Si tratta della stragrande maggioranza dei Comuni della Toscana. Ecco quali sono.

Zona D

  • Provincia di Arezzo: Bucine, Capolona, Castiglion Fibocchi, Laterina Pergine Valdarno, Montevarchi, San Giovanni Valdarno, Subbiano, Terranuova Bracciolini
  • Provincia di Firenze: Bagno a Ripoli, Calenzano, Campi Bisenzio, Capraia e Limite, Castelfiorentino, Cerreto Guidi, Certaldo, Dicomano, Empoli, Figline e Incisa Valdarno, Firenze, Fucecchio, Lastra a Signa, Montelupo Fiorentino, Pontassieve, Rignano sull'Arno, Rufina, Scandicci, Sesto Fiorentino, Signa, Vinci
  • Provincia di Grosseto: Campagnatico, Capalbio, Castigliondella Pescaia, Cinigiano, Civitella Paganico, Follonica, Gavorrano, Grosseto, Isola del Giglio, Magliano in Toscana, Scarlino
  • Provincia di Livorno: Bibbona, Campiglia Marittima, Castagneto Carducci, Collesalvetti, Livorno, Marciana, Rosignano Marittimo, Sassetta
  • Provincia di Lucca: Altopascio, Camaiore, Capannori, Forte dei Marmi, Lucca, Massarosa, Montecarlo, Pietrasanta, Porcari, Seravezza, Viareggio
  • Provincia di Massa-Carrara: Aulla, Carrara, Massa, Montignoso, Tresana, Villafranca in Lunigiana
  • Provincia di Pisa: Bientina, Buti, Calci, Calcinaia, Capannoli, Casale Marittimo, Casciana Terme Lari, Cascina, Castelfranco di Sotto, Castellina Marittima, Chianni, Crespina Lorenzana, Fauglia, Guardistallo, Lajatico, Montescudaio, Monteverdi Marittimo, Montopoli in Val d'Arno, Orciano Pisano, Palaia, Peccioli, Pisa, Pomarance, Ponsacco, Pontedera, Riparbella, San Giuliano Terme, San Miniato, Santa Croce sull'Arno, Santa Luce, Santa Maria a Monte, Terricciola, Vecchiano, Vicopisano
  • Provincia di Pistoia: Agliana, Buggiano, Chiesina Uzzanese, Lamporecchio, Larciano, Monsummano Terme, Montale, Montecatini-Terme, Pescia, Pieve a Nievole, Pistoia, Ponte Buggianese, Quarrata, Serravalle Pistoiese, Uzzano
  • Provincia di Prato: Carmignano, Montemurlo, Poggio a Caiano, Prato, Vaiano
  • Provincia di Siena: Asciano, Buonconvento, Castelnuovo Berardenga, Cetona, Chiusi, Colle di Val d'Elsa, Gaiole in Chianti, Montepulciano, Monteriggioni, Monteroni d'Arbia, Monticiano, Murlo, Poggibonsi, Rapolano Terme, San Gimignano, San Quirico d'Orcia, Siena, Sinalunga, Sovicille, Torrita di Siena

Zona E

  • Provincia di Arezzo: Anghiari, Arezzo, Badia Tedalda, Bibbiena, Caprese Michelangelo, Castel Focognano, Castel San Niccolò, Castelfranco Piandiscò, Castiglion Fiorentino, Cavriglia, Chitignano, Civitella in Val di Chiana, Cortona, Foiano della Chiana, Loro Ciuffenna, Lucignano, Marciano della Chiana, Monte San Savino, Montemignaio, Monterchi, Ortignano Raggiolo, Pieve Santo Stefano, Poppi, Pratovecchio Stia, Sansepolcro, Sestino, Talla
  • Provincia di Firenze: Barberino di Mugello, Barberino Tavarnelle, Borgo San Lorenzo, Fiesole, Firenzuola, Gambassi Terme, Greve in Chianti, Impruneta, Londa, Marradi, Montaione, Montespertoli, Palazzuolo sul Senio, Pelago, Reggello, San Casciano in Val di Pesa, San Godenzo, Scarperia e San Piero, Vaglia, Vicchio
  • Provincia di Grosseto: Arcidosso, Castel del Piano, Castell'Azzara, Manciano, Massa Marittima, Monterotondo Marittimo, Montieri, Pitigliano, Roccalbegna, Roccastrada, Santa Fiora, Scansano, Seggiano, Semproniano, Sorano
  • Provincia di Lucca: Bagni di Lucca, Barga, Borgo a Mozzano, Camporgiano, Castelnuovo di Garfagnana, Castiglione di Garfagnana, Coreglia Antelminelli, Fabbriche di Vergemoli, Fosciandora, Gallicano, Molazzana, Pescaglia, Piazza al Serchio, Pieve Fosciana, San Romano in Garfagnana, Vagli Sotto, Villa Basilica, Villa Collemandina
  • Provincia di Massa-Carrara: Bagnone, Casola in Lunigiana, Comano, Filattiera, Fivizzano, Fosdinovo, Licciana Nardi, Mulazzo, Podenzana, Pontremoli
  • Provincia di Pisa: Castelnuovo di Val di Cecina, Montecatini Val di Cecina, Volterra
  • Provincia di Pistoia: Marliana, Massa e Cozzile, Sambuca Pistoiese, San Marcello Piteglio
  • Provincia di Prato: Cantagallo, Vernio
  • Provincia di Siena: Abbadia San Salvatore, Casole d'Elsa, Castellina in Chianti, Castiglione d'Orcia, Chianciano Terme, Chiusdino, Montalcino, Piancastagnaio, Pienza, Radda in Chianti, Radicofani, Radicondoli, San Casciano dei Bagni, Sarteano, Trequanda

Nessuna limitazione

Non sono soggetti a limiti nell'utilizzo degli impianti di riscaldamento i Comuni in Zona climatica F, ovvero quelli in cui i gradi-giorno sono in quantità superiore a 3.000. Ecco i Comuni toscani che ricadono in questa fascia.

  • Provincia di Arezzo: Chiusi della Verna
  • Provincia di Lucca: Careggine, Minucciano, Sillano Giuncugnano, Stazzema
  • Provincia di Massa-Carrara: Zeri
  • Provincia di Pistoia: Abetone Cutigliano

Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Sono 143 i posti letto occupati nelle aree dedicate ai contagiati dal Coronavirus. Nei reparti di terapia intensiva ci sono 5 pazienti più gravi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Riccardo Ferrucci

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità